Come isolare una parete: isolamento interno ed esterno

Isolamento abitazione

L’isolamento di una abitazione è essenziale per garantire comfort e benessere. In una casa le dispersioni di calore, le infiltrazioni di acqua di risalita, la non adeguata coibentazione degli infissi, causano nel tempo sprechi energetici elevati e perdite economiche notevoli.
Ogni elemento strutturale, ogni tamponatura deve essere ben isolata per raggiungere una coibentazione ottimale per l’intera abitazione. Gli infissi di finestre, porte, lucernari devono essere costituiti da materiali resistenti, di qualità e devono contenere ottime guarnizioni che possano “sigillare” le aperture per evitare perdite termiche; le coperture, i solai devono essere dotati di pannelli isolanti che rafforzino la composizione dell’elemento evitando fuoriuscite di calore in inverno e l’aria fresca in estate, per raggiungere questo obiettivo è necessario che  le pareti di un’abitazione siano rafforzate da elementi isolanti all’interno e all’esterno.

Tipi di parete: interne ed esterne

Le tipologie di pareti sono varie, possiamo distinguere pareti per uso civile o residenziale, pareti industriali che vengono utilizzate per magazzini o capannoni adibiti a fabbriche, pareti blindate, pareti specifiche per usi particolari, come le pareti di celle frigorifero.
Oltre a queste varietà tuttavia c’è da fare una distinzione più elementare, quella tra pareti interne ed esterne.
Per pareti esterne si intendono le tamponature e i muri portanti, pareti che essendo a contatto con l’esterno sono di uno spessore maggiore rispetto le altre, devono essere isolate con pannelli caratterizzati da specifici spessori in modo da contrastare la dissipazione termica. Le pareti interne sono tramezzature o muri portanti;  non hanno bisogno della stessa quantità di isolante di quelle esterne, poiché non devono contrastare in maniera costante la dissipazione del calore, ma l’isolante è utile per migliorare il benessere acustico.

 

Perché isolare le pareti

L’isolamento perimetrale dell’abitazione o di un altro tipo di edificio è molto importante, attraverso l’utilizzo di pannelli sulle pareti esterne, evitano perdite di calore e refrigerio verso l’esterno.  Un buon isolamento evita la formazione di condensa, infiltrazioni e muffa garantendo un clima costante e creando benessere nell’abitazione. In alcuni casi l’isolamento esterno, come la messa in posa di un cappotto, non è possibile per ragioni architettoniche, in questo caso si può posizionare un isolamento interno dei muri perimetrali.

Come isolare le pareti in maniera efficiente

Per attuare un’ efficace isolamento interno dei muri perimetrali è importante valutare tutti i diversi prodotti presenti in commercio, insieme alle diverse aziende che li producono.
Styrodur ha tra i numerosi elementi di sua produzione il pannello in polistirene espanso estruso Styrodur 2800 C che si presenta come l’elemento adatto all’isolamento interno date le sue particolari caratteristiche; scopri di più cliccando qui 

Styrodur

About Styrodur

Styrodur® è un marchio registrato da BASF SE
© 2018 Fi-ve Impianti isolanti - powered by Più Internet srl - Privacy Policy - Info legali