IN ARRIVO PER L’EDILIZIA MODULI UNIFICATI E STANDARDIZZATI PER COMUNICAZIONI E ISTANZE

La semplificazione dell’attività di edilizia ha, il 5 maggio scorso, avuto un nuovo passo avanti. È stato siglato un accordo in Conferenza Unificata tra Governo, Regioni ed enti locali. Sono stati approvati i nuovi moduli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze per l’edilizia privata. Entro e non oltre il 30 giugno 2017, le amministrazioni comunali, i comuni dovranno pubblicarli sul loro sito istituzionale.

In caso di ristrutturazioni della casa o in caso di apertura di attività commerciali, le amministrazioni pubbliche avranno una sola modulistica valida per l’intero territorio nazionale. I moduli per i titoli abilitativi edilizi vengono adeguati ai nuovi Decreti Madia e ci sarà un modulo unico per la Scia (segnalazione certificata di inizio attività) e moduli più snelli per la Cila (comunicazione inizio lavoro asseverati) e per l’agibilità. Si elimineranno approssimativamente 150.000 certificati.

I moduli unificati e semplificati oggetto del presente accordo sono:

  • CILA;
  • SCIA e SCIA alternativa al permesso di costruire (nelle regioni che hanno disciplinato entrambi i titoli abilitativi i due moduli possono essere unificati);
  • Comunicazione di inizio lavori (CIL) per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee;
  • Soggetti coinvolti (allegato comune ai moduli CILA, SCIA e CIL);
  • Comunicazione di fine lavori;
  • SCIA per l’agibilità;

Ulteriore passo avanti si è avuto sul linguaggio. Il quale, è stato semplificato attraverso termini di uso comune per favorire una comprensione più chiara. I documenti e i certificati che la pubblica amministrazione già possiede non potranno più essere richiesti. E non potranno più essere richiesti dati e adempimenti che derivano da “prassi amministrative”. Non sarà più pretesa la presentazione di autorizzazioni, segnalazioni e comunicazioni preliminari all’avvio dell’attività. In questo modo l’Italia si adegua al principio europeo Once only, secondo cui l’amministrazione chiede una volta sola.

Con l’arrivo dei moduli unici nazionali i cittadini e le imprese che vogliono aprire un negozio, un bar, o un esercizio commerciale (comprese le attività di e-commerce e di vendita a domicilio) o avviare interventi edilizi, come i lavori di ristrutturazione della propria casa avranno tempi e regole certi e una riduzione dei costi.

Styrodur

About Styrodur

Styrodur® è un marchio registrato da BASF SE
© 2018 Fi-ve Impianti isolanti - powered by Più Internet srl - Privacy Policy - Info legali